Life Pen o strumenti dedicati? Ecco come scegliere!

Life Pen o strumenti dedicati. Come sceglierli

Le differenze sono essenzialmente quattro e riguardano sia l’assortimento Green Shield che quello Keshe Foundation:

Tipo di patologia. La Life Pen è molto indicata per il trattamento di problemi muscolo-osteo-cartilaginei di natura acuta (traumi, infiammazioni, stiramenti, etc.); le soluzioni dedicate (quella Green Shield praticamente identica al ‘vecchio’ Pain Pad è il Lower Back Shield) sono più adatte per il trattamento di quelli cronici (artrosi, artrite). Ovviamente entrambe le soluzioni sono efficaci in entrambi i contesti, stiamo solo evidenziando la loro sfera ideale di applicazione;

Tempo di utilizzo. La Life Pen agisce molto più velocemente degli strumenti dedicati (anche perché questi ultimi, come già detto, si usano prevalentemente sulle problematiche croniche). Non sono rari casi anche eclatanti in cui, in 1 -> 10 minuti di trattamento, si è giunti alla completa risoluzione del problema. Parlando invece delle soluzioni dedicate, i tempi d’applicazione necessari per ottenere risultati similari a quelli ottenibili con la Pen si allungano;

Comodità. Gli strumenti dedicati sono più pratici della Life Pen: è sufficiente indossarli e dimenticarsene. In ogni caso, faranno la loro parte. La Life Pen è più ‘sfiziosa’ e divertente; d’altro canto richiede tempoattenzione: notare le reazioni del corpo durante il trattamento è importante per utilizzarla al meglio (però funziona – anche se più lentamente – pure appoggiandola in modo che punti dove serve) e, in ogni caso, impugnarla e mantenerla nella giusta posizione in alcune occasioni più essere scomodo. D’altro canto la Life Pen può essere usata su quasi tutte le zone del corpo mentre, a causa della loro forma studiata appositamente per l’impiego ottimale in punti molto specifici, è scomodo o addirittura impossibile utilizzare, ad esempio, una ginocchiera come cavigliera, o una polsiera come collare per la cervicale;

Campo d’azione. La parte attiva delle soluzioni dedicate ha un’estensione variabile a seconda del modello e tale resta in ogni occasione. La Life Pen, a seconda della distanza d’applicazione, concentra i suoi benefici in un solo punto (da vicino) o, al contrario, riesce a coprire aree anche molto estese (da lontano).


In sintesi:
la Life Pen si rivela non solo più veloce, ma anche più versatile delle soluzioni dedicate che, tuttavia, sono più comode da utilizzare.

Nota: abbiamo descritto le esperienze nostre e di molte persone che ce le hanno riportate, tuttavia per tutti i dispositivi raccomandiamo di seguire in ogni caso le raccomandazioni indicate nei rispettivi libretti delle istruzioni.

RIMETTI IN EQUILIBRIO il tuo corpo, ordina subito gli strumenti per la salute basati sulla tecnologia MaGrav!

Guarda tutte le soluzioni!

Translate »
0
Carrello